logo Zinella Scherma scritta Zinella Scherma
SALA SCHERMA - PALASAVENA - VIA CASELLE, 26
SAN LAZZARO DI SAVENA - BOLOGNA
zinellascherma@libero.it
C.F.: 91186620372
 

Ultimo aggiornamento: 18/02/2018
Inseriti i risultati della prova di Coppa del Mondo IWAS di Eger (Hun) e della quarta prova del circuito nazionale master di Roma


NEWS

Vai alle precedenti notizie pubblicate


20 anni di Zinella IL 3 MARZO FESTEGGIA CON NOI I PRIMI VENTI ANNI DI ZINELLA SCHERMA
Per i suoi primi venti anni di attività Zinella scherma, in collaborazione con la Polisportiva I Bradipi, ha organizzato per Sabato 3 marzo, presso il Palasavena di via Caselle a San Lazzaro, un Open day ed una grande festa alla quale siete tutti invitati.
Si succederanno esibizioni sportive e prove gratuite di scherma e di basket ...e poi, a conclusione della giornata la grande festa Zinella.
Ma ecco il programma dettagliato:
  • alle 14:30 - Esibizione di scherma Paralimpica e Integrata
  • dalle 15:30 alle 19:30 - Prove libere di scherma (in piedi, in carrozzina e non vedenti)
  • dalle 15:30 alle 16:30 - Prove libere di basket in carrozzina
  • dalle 17:00 alle 18:30 - Gara di basket in carrozzina
  • dalle 19:00 - Inizio festa del Ventennale
  • alle 19:30 - Taglio della torta
Intervenite numerosi!!!

Emanuele Lambertini UN ARGENTO ED UN BRONZO PER LAMBERTINI A EGER IN COPPA DEL MONDO, DUE ORI NEL FIORETTO A ROMA PER ISOMOTO E MELANDRI NELLA QUARTA PROVA MASTER
Gran belle notizie giungono da Eger in Ungheria, dove nel weekend si è svolta la prima prova dell''anno del circuito di Coppa del Mondo in carrozzina. Ema (cat. A) ha conquistato infatti venerdì 16 un argento nel fioretto e sabato 17 un bronzo nella spada. La gara di fioretto lo ha visto battere il connazionale Matteo Betti nei quarti per 15-11, poi in semifinale un combattutissimo 15-14 con il russo Nikita Nagaev ed infine la sconfitta nella finalissima per 15-10 contro il beniamino di casa: Richard Osvath.
Nella spada invece agevoli i quarti di finale contro il tedesco Maurice Schmidt (15-9) per Ema, che deve invece purtroppo soccombere per 15-13 contro il fortissimo russo Maxim Shaburov, che anrà poi a vincere la gara.
A Roma nel frattempo si è svolta anche la quarta prova nazionale del circuito master: eccellenti le prestazioni nel fioretto per Maki Isomoto (cat. I) e per Magda Melandri (cat. II), ognuna delle quali conquista l''oro nella propria categoria.

Zinelli in trasferta a Roma I TRE ORI, L''ARGENTO ED IL BRONZO DA ROMA E GLI ESORDIENTI IN PEDANA A PADOVA
Due ori per Emanuele Lambertini nella prova di scherma integrata a Roma, evento agonistico che vede in competizione sulla stessa pedana atleti paralimpici e normodotati. Nella gara maschile di Spada Lambertini si è imposto in semifinale su Edoardo Giordan per 15-13 e poi sul compagno di Nazionale, Matteo Betti, col punteggio di 15-4. L''avversario della finale del fioretto è stato lo stesso superrato da Ema per 15-5.
Alla stessa competizione ha preso parte anche Samuele Manzoni che ha conquistando un buon 9░ posto nella spada e 10░ nel fioretto.
Ottima la prestazione anche di Monia Bolognini, che si ha vinto la prova di Spada, categoria C, e si è classificata seconda nel Fioretto.
Sempre in cat. C, eccellente terzo posto per Leonardo Rigo nel fioretto, seguito di due posizioni da Matteo Addesso.
Nello stesso weekend si è infine svolta a Padova una manifestazione promozionale dedicata ai bimbi nati nel 2008 e 2009: per la Zinella c''erano Elena Cervellati, Naide Katzurin, Gabriele Russo, Leonardo Menduto, Anita Pagotto e Riccardo Mazzitelli.

I super Zinelli alla prova integrata paralimpica e di cat. C a Roma
I super Zinelli alla prova integrata paralimpica e di cat. C a Roma


Zinellini d.o.c. DA ZEVIO DUE BELLE QUALIFICHE ZINELLA PER GLI ASSOLUTI NAZIONALI DI METÀ MARZO
Bella prova degli atleti Zinella accorsi in massa (ben 12) a Zevio, alle porte di Verona, dove domenica 28 gennaio si è svolta la prova di qualificazione di zona di fioretto.
La gara permetteva, ai primi 40 uomini e alle prime 22 donne, di accedere alla seconda prova nazionale assoluti, in programma a Caorle in secondo week end di marzo.
In due ce l''hanno fatta!!! Si tratta di Simone Romanin (30░) e di Maki Isomoto (20a). A seguire gli altri, comunque tutti bravi: per il fioretto femminile, Vittoria Galli 64a, Isabella Gardi 78a, Elisa Doratelli 91a, Giulia Roncarati 100a e Anita Gamberini 114a; per il fioretto maschile, Filippo Roncarati 117░, Agostino Gamberini 118░, Aleksandr Trento 138░, Federico Candeletti 149░, Andrea Giacomozzi 162░.

Una parte degli atleti presenti
Una parte degli atleti presenti e la Maestra
Simone impegnato in una difficile fase di gara
Simone impegnato in una difficile fase di gara




I Zinellini impegnati a Firenze PIOGGIA DI PODI ZINELLA IN TRE REGIONI
Un week-end denso di risultati positivi quello che si è appena concluso: la Zinella è sul podio (e sempre sul gradino più alto!!!) in tutti i Tornei ai quali ha preso parte. Il bottino finale è di 4 ori e 6 bronzi. Ma procediamo con ordine:
Seconda prova paralimpica nazionale in programma a Busto Arsizio (VA). Qui abbiamo registrato i due primi posti di Emanuele Lambertini (FM e SPM cat. A) e ben sei terzi posti (Monia Bolognini FF e SPF cat. C; il sempre più sorprendente Samuele Manzoni FM e SPM Cat. A; Stefano Fusconi FM Cat. B e l'altrettanto sorprendente Leonardo Rigo FM cat. C. Buoni i piazzamenti degli altri Zinellini: Rossella Placuzzi 5a nel FF cat. C; Gianfranco Bompane, cat. C, 7░ nel FM e 15░ nella SPM; Stefano Fusconi 8░ nella SPM cat. C; Strato Petrucci 14░ nella SPM non vedenti.
Cividale del Friuli, Terza prova nazionale Master, dove la nostra Maki Isomoto ha conquistato un bellissimo primo posto nel fioretto femminile cat. I.
Primo posto infine nella Seconda prova del Trofeo del Granducato a Firenze, riservata alle categorie GPG di Fioretto, per Luca Millo (cat. ragazzi/allievi) seguito in classifica da Simone Cioli 25░ e Federico Zanni 45░. Nel fioretto femminile, cat. bambine/giovanissime, 32░ posto per Bianca Albertini.

Il podio del FM Cat. A
Il podio del FM Cat. A
Il podio della SPM Cat. A
Il podio della SPM Cat. A
Il gruppo completo dei Paralimpici in meditazione trascendentale pregara
Il gruppo completo dei Paralimpici in meditazione trascendentale pregara
Il gruppo quasi completo dei Paralimpici in tenuta di gara
Il gruppo quasi completo dei Paralimpici in tenuta di gara
Maki Isomoto sul podio di Cividale
Maki Isomoto sul podio di Cividale
Millo, Cioli e Zanni a Firenze
Millo, Cioli e Zanni a Firenze


á

Topolino schermitore TRE OTTIMI BRONZI ZINELLA AGLI INTERREGIONALI GPG DI ZEVIO (VR)
Inizia molto bene l'anno per Zinella Scherma, ottime notizie arrivano infatti da Zevio (VR) dove nel weekend dell'Epifania si è svolta la seconda prova interregionale del Gran Premio Giovanissimi 2017-18, torneo dedicato alle categorie degli atleti nati tra il 2004 ed il 2007.
Zinella Scherma era di certo abbondantemente rappresentata: ben venti atleti con la tuta giallonera si aggiravano infatti sulle pedane venete ed i risultati non sono mancati. Tre sono stati i bronzi: uno di Riccardo Tassinari (Maschietti FM) e due (uno in spada ed uno in fioretto) di Luca Millo (Rag/All). Tra l'altro il risultato di Luca nel fioretto, per un pelo, non è stato ancora migliore, visto che Millo ha perso l'assalto per la finalissima 11/12 contro Santoro, il trevisano che si sarebbe poi aggiudicato la vittoria della gara.
Diversi i piazzamenti nei sedici (Simone Cioli 9░, Enrico Doratelli 15░ nella cat. Rag/All FM e Keita Takeuchi 11░ nei Giovanissimi FM).
Tutti gli altri a seguire, ma tutti hanno dato il massimo compatibilmente al loro livello di esperienza e al loro grado di allenamento e questo è l'importante: Bianca Albertini 20a (Bambine FF); Federico Zanni 26░, Francesco Feruglio 34░, Michele Minarini 46░, Matteo Bonfiglioli 49░ (Rag/All FM); Cecilia Pagotto 17a (Giovanissime FF); Sabina Gergolet 23a, Greta Bonfatti 25a, Angelica Parini 31a, Irene Salomoni 34a, Martina Tibaldi 35a (cat. Rag/All FF); Luca Fini 21░, Matteo Lella 47░ e Filippo Abbieri Filippini 52░ (Maschietti FM) ed infine Matteo Frasca 37░ (Giovanissimi FM).
Ora non ci sarà comunque molto tempo per riposare: i prossimi appuntamento sono già alle porte, i primi di febbraio ci saranno infatti le prove nazionali a Squadre (a Roma il fioretto) e poi ben altre tre gare ufficiali prima del gran finale di Riccione dal 16 al 22 maggio.
Riccardo Tassinari
Riccardo Tassinari mostra la coppa del 3░ classificato
Luca Millo mostra la coppa del 3░ classificato
Luca Millo mostra la coppa del 3░ classificato
Atleti Zinella con Magda e Maki
Atleti Zinella con Magda e Maki
Atleti Zinella
Atleti Zinella




Ema grintoso (foto Bizzi) EMA LAMBERTINI HA RICEVUTO IL COLLARE D'ORO: LA MASSIMA ONORIFICENZA DELLO SPORT ITALIANO
La squadra di fioretto maschile Campione del Mondo
Il 19 dicembre a Roma, alla presenza del Presidente del Consiglio dei Ministri, Paolo Gentiloni, del Ministro per lo Sport, Luca Lotti del Presidente del CONI, Giovanni Malagò e del Presidente del Comitato Italiano Paralimpico, Luca Pancalli, sono stati consegnati i Collari d'oro: le massime onorificienze dello sport italiano destinati ad Emanuele Lambertini e a tutti gli altri atleti vincitori di un Campionato Mondiale di specialità olimpiche e paralimpiche nel 2017 (62 in tutto, di cui ben 21 schermitori!!!).
Simpatica e colorata la cerimonia di premiazione degli azzurri di scherma paralimpica, con il trio di fioretto maschile composto Ema, Marco Cima e Matteo Betti che si sono presentati sul palco con dei cravattini a farfalla tricolore, mentre le azzurre della Nazionale di fioretto femminile (Bebe Vio, Loredana Trigilia e Ionela Mogos) hanno indossato un tailleur nero, camicia bianca e cravatta nera.


Samuele Manzoni Campione interregionale fm e spm 17 DICEMBRE: UNA DOMENICA DA RICORDARE
Le fatiche dei tanti volontari che si sono prodigati per l'organizzazione hanno dato ottimi frutti: gran bella giornata di sport, di divertimento e di soddisfazioni, infatti, quella del 17 dicembre 2017, dove, presso il Palazzetto di via Caselle a S. Lazzaro, si sono svolte ben tre diverse gare di differenti categorie.
La mattinata è cominciata con una bellissima manifestazione promozionale per prime lame ed esordienti (2008/2009), in occasione della quale, 35 bambini provenienti dalla regione e da altre limitrofe, nonostante il carattere non agonistico dell'evento, si sono sfidati fino all'ultima stoccata. Tra i nostri: Elia Takeuchi, Riccardo Mazzitelli, Anita Pagotto, Elena Cervellati, Naide Katzurin, Gabriele Russo e Leonardo Menduto.
Sempre a partire dalle prime ore del mattino (e per tutta la giornata) si è svolta anche la prova di qualificazione regionale di spada, valida per l'accesso alla prova nazionale. A questa aveva giÓ ottenuto il pass Lorenzo Mucciarella, grazie alle precedenti ottime prestazioni, mentre il goal della giornata è stato solo sfiorato da Simone Romanin che si ferma a 3 stoccate dalla qualificazione. Alla gara hanno partecipato anche i nostri: Stefano Formenti, Federico Candeletti, Isabella Gardi e Giulia Roncarati.
Il clou per la Zinella si è avuto però a partire dal pomeriggio con gli interregionali paralimpici Emilia Romagna - Veneto, ai quali hanno preso parte numerosi atleti in rappresentanza delle società: Petrarca Padova, Circolo della spada Rimini, Circolo della spada Bassano, Pentamodena, Farnesiana Parma, scherma Valdagno e ovviamente Zinella.
Tantissimi (nonostante alcune assenze per malattia) e tutti a podio, gli atleti Zinella sostenuti dalla maestra Melandri e dal numeroso staff di supporto composto da Aleksandr Trento, Riccardo Giarratano, Andrea Giacomozzi, Anita Gamberini, Nicola Bianchi, Matteo Lella, Matteo Addesso, Luca Millo, Agostino Gamberini, Vittoria Galli, Giulia Roncarati, Federico Candeletti, Isabella Gardi.
Si sono laureati Campioni interregionali paralimpici: Samuele Manzoni (cat. A FM e SPM), Leonardo Rigo (cat. C FM), Rossella Placuzzi (Cat. C SPF), Stefano Fusconi (Cat. B FM e SPM). Dulcis in fundo il bronzo per Gianfranco Bompane (Cat. C FM e SPM). Da segnalare l'esordio eccezionale di Samuele Manzoni, 18 anni, alla sua prima gara. La grandissima conferma di Leonardo Rigo, 16 anni, in continuo progressivo miglioramento. Il ritorno alle gara dopo un periodo di pausa di Rossella Placuzzi, 21 anni, che centra un oro che le ridà fiducia e slancio per le prossime avventure agonistiche.
È stata anche una giornata di premiazioni e riconoscimenti pubblici: Emanuele Lambertini e Magda Melandri hanno infatti ricevuto dalle mani del vicesindaco di San Lazzaro, Marina Malpensa, le onoreficenze predisposte dalla Federazione Italiana Scherma su proposta del Comitato Regionale per gli importanti traguardi sportivi raggiunti.
Gli atleti maschi paralimpici, con allenatori e collaboratori
Gli atleti maschi paralimpici, con allenatori e collaboratori
Rossella, la coppa e i sostenitori
Rossella, la coppa e i sostenitori
Emanuele riceve la Lama d'onore d'argento
Emanuele mentre riceve la Lama d'onore d'argento
Magda riceve la Maschera d'onore d'oro
Magda mentre riceve la Maschera d'onore d'oro




Logo AMIS DOPPIO ORO PER LA ZINELLA A NAVACCHIO
Bella gara per le fiorettiste Zinella in trasferta in Toscana, a Navacchio, presso Pisa, in occasione della Seconda Prova Nazionale del Circuito Master.
Sabato 2 dicembre tutto a podio il fioretto femminile che conquista ben due ori con Magda Melandri, prima nella categoria II (50-59 anni) e Maki Isomoto, prima nella categoria I (40-49 anni). Mette la ciliegina sulla torta Silvia Magi che, con il suo ottavo posto in categoria I, conquista la sua prima medaglia da quando, pochi mesi fa, ha cominciato a calcare le pedane.
Nella giornata di domenica 3 ha inoltre fatto il suo rientro in gara, dopo le gravi vicissitudini di salute estive, Massimo Saretta contentissimo del suo 21░ posto nel fioretto maschile.
Le ragazze Zinella e gli accompagnatori
Magda, Maki, Silvia e gli accompagnatori Stefano e Massimo




Logo Mondiali Roma MONDIALI PARALIMPICI DI ROMA: ORO A SQUADRE PER EMA E TANTI OTTIMI PIAZZAMENTI ANCORA PER LUI E PER MONIA
Dal 7 a domenica 12 novembre si sono svolti i Campionati del Mondo di scherma paralimpica Roma 2017.
I nostri Emanuele Lambertini (cat. A) e Monia Bolognini (cat. C) hanno magnificamente coronato i loro sforzi: ORO a squadre per Emanuele Lambertini e tanti ottimi piazzamenti in tutte le gare alle quali hanno partecipato!!!
Ma procediamo con ordine:


Ma 7: Fioretto Maschile cat. A - Emanuele 5░
Girone 5v-1s = 4░
16i - RUNOLD Jakob (Swe) - Ema: 2-15
8i - ZIOMEK Rafal (Pol) - Ema: 6-15
4i - OSVATH Richard (Hun) - Ema: 15-7

Gi 9: Spada maschile cat. A - Emanuele 6░ (migliore italiano)
Girone 5v-0s = 4░
32i - bye
16i - NARAYANA REDDY Venkatesha Babu (Ind) - Ema: 4-15
8i - GIORDAN Edoardo (Ita) - Ema: 13-15
4i - YUSUPOV Artur (Rus) - Ema: 15-13

Ve 10: Fioretto Femminile cat. C - Monia 7a
4i - PASHKOVA Hanna (Ukr) - Monia: 15-1

Ve 10: Fioretto maschile a squadre - Squadra con Emanuele ORO!!!
8i - bye
4i - Ungheria - Italia: 35-45
Semifinale - Francia - Italia: 33-45
Finale - Russia - Italia: 38-45

Sa 11: SPF cat. C - Monia 6a
Girone 2v-5s = 6a
4i - OVSYANNIKOVA Ksenia (Rus) - Monia: 15-5

Do 12: SPM a squadre - Squadra con Emanuele 4a
16i - bye
8i - Corea - Italia: 30-45
4i - Brasile - Italia: 22-45
Semifinale - Francia - Italia: 45-40
Finale 3 posto - Iraq - Italia: 45-36

Tutti i risultati, completi delle situazioni intermedie delle singole gare, sono disponibili sul sito: www.wheelchairfencing.live/it/competition/109-2017/tournament/.
GRANDISSIMI EMA E MONIA: SIAMO ORGOGLIOSISSIMI DI VOI!!!

Monia durante la gara di fioretto (foto A. Bizzi)
Monia a Roma (foto A. Bizzi)
Emanuele dopo avere messo l'ultima stoccata dell'incontro con la Russia per l'Oro mondiale (foto A. Bizzi)
Ema a Roma (foto A. Bizzi)




Magda, Mak e gli atleti delle gare del sabato MILLO: ORO A S.GIORGIO DI NOGARO, MA BENE TUTTI
Inizia molto bene la stagione Luca Millo, una delle nostra punte di diamante. Luca centra perfettamente il primo appuntamento importante della stagione aggiudicandosi la prima posizione nel fioretto della categoria Allievi/Ragazzi in occasione della Prima prova interregionale GPG svoltasi il 28 e 29 ottobre a S. Giorgio di Nogaro, in provincia di Udine.
Molto bene anche comunque tutta la grande compagine di fiorettisti Zinella intervenuta alla gara. Nella categoria Maschietti: 8o posto per Luca Fini, mentre Riccardo Tassinari è 20o e Matteo Lella 61o. Sempre nella categoria Allievi/Ragazzi oltre al Luca Millo, un ottimo 11o posto per Simone Cioli, 22o Enrico Doratelli, 26o Francesco Feruglio, 41o Federico Zanni e 52o Matteo Bonfiglioli. Nei giovanissimi 18o posto per Keita Takeuchi e 45o per Matteo Frasca. Nelle Giovanissime Cecilia Pagotto è 17a e nelle Allieve/Ragazze 31a posizione per Irene Salomoni e 38a per Sabina Gergolet.

Giulia e Pietro FIORI D'ARANCIO PER GIULIA E PIETRO
Tutta la Zinella Scherma urla un grandissimo AUGURI!!! a Giulia Sarzani che sabato 14 ottobre, presso la chiesa di San Paolo del Ravone a Bologna, è convolata a nozze con il suo Pietro, coronando così un sogno iniziato tanti anni fa quando i due si conobbero e cominciarono a frequentarsi.
Buon viaggio da tutti noi, ...e non parliamo ovviamente solo di quello che state facendo in questi giorni in Birmania e Tailandia, ma anche di quello che vi aspetterà al ritorno dalla luna di miele, a quello che affronterete tutti i giorni della vita: ai giorni grigi che insieme riuscirete a rendere colorati e a quelli gioiosi dei quali saprete trarre insieme ancora maggior profitto.
Siamo sicuri del successo della vostra unione, anche perché siete due grandi sportivi (di Giulia sappiamo tutto, Pietro Camporesi invece è un canoista di alto livello: per chi non lo sapesse ha partecipato alle Olimpiadi di Londra 2012) e lo sport aiuta al successo nella vita: allena a resistere alle sofferenze e a perseguire gli scopi.
Bravi!!! Auguri, auguri, auguri!!!

Giulia e Pietro sposi


Ingresso fiera di Erba PIOGGIA DI MEDAGLIE PARALIMPICHE A ERBA (CO) E RISULTATI DI ANCONA
Decisamente positivo il bilancio della spedizione a Erba, nei pressi di Como, per la squadra paralimpica Zinella: sono infatti ben sette le medaglie conquistate nella prima prova paralimpica nazionale. I nostri atleti sono riusciti infatti ad appendersi al collo ben due ori, un argento e quattro bronzi. I due ori sono del grande Emanuele Lambertini (cat. A) che giunge primo sia nel fioretto che nella spada. L'argento Ŕ per Leonardo Rigo (cat. C). Due dei bronzi sono di Monia Bolognini (cat. C): uno per il fioretto ed uno per la spada; mentre gli altri due sono rispettivamente di Gianfranco Bompane (cat. C) e di Stefano Fusconi (cat. B) entrambi nel fioretto. I risultati fuori dal podio vedono inoltre nella spada maschile Stefano Fusconi 9░, Gianfranco Bompane 11░ e Claudio Bocchi (cat. C) 13░.
Nello stesso weekend si Ŕ svolta, sempre ad Erba, la prima prova nazionale assoluti di spada che ha visto la partecipazione di un solo nostro atleta, Lorenzo Mucciarella, che ha ottenuto un onorevolissimo 71░ posto sull'esercito dei 388 partecipanti, perdendo, dopo un discreto girone, nei 128 per 13-15 dal perugino Allegrucci.
Nel weekend precedente (30/9-1/10) si Ŕ inoltre svolta ad Ancona l'omologa prima prova nazionale assoluti dedicata al fioretto e alla sciabola. Sono stati diversi i nostri atleti a partecipare nel fioretto: per la prova femminile Maki Isomoto (133a), Vittoria Galli (160a), Maria Isabella Gardi (189a), Elisa Doratelli (212a); per la prova maschile Agostino Gamberini (246o), Andrea Giacomozzi (301o), Federico Candeletti (337o), Aleksandr Trento (340o).

Valentina Vezzali VALENTINA VISITA LA SALA SCHERMA ZINELLA
Il 20 marzo, la grande Valentina Vezzali, era in trasferta a San Lazzaro per presentare un interessante progetto di Laboratorio 0246, l'associazione di promozione sportiva e sociale per la prima infanzia di cui la campionessa è presidente. Con il patrocinio del CONI e in collaborazione con comuni come San Lazzaro, Laboratorio 0246 promuove, studia e allestisce zone di gioco all'interno di parchi per divulgare e favorire le prime esperienze motorie, ludiche e sensoriali dei bimbi. Nell'ambito di queste iniziative a San Lazzaro nascerà presto un'area attrezzata nel parco di via Fornace.
Valentina è poi venuta in visita nella nostra sala scherma, rimanendo favorevolmente colpita dal fatto che si pratichi realmente e quotidianamente la scherma per tutti ad alto livello, sia disabili che non, ...segno evidente che l'integrazione è possibile e non è solo teoria!
Valentina Vezzali scrive una dedica su una parete della sala scherma
Valentina Vezzali scrive una dedica alla Zinella
Valentina con Magda e Stefano
Valentina con Magda e Stefano
Valentina con Gianfranco Bompane
Valentina con Gianfranco Bompane


tv ZINELLA SCHERMA IN TV
╚ finalmente disponibile il servizio realizzato presso la Zinella Scherma per CODEC TV, il programma televisivo realizzato dalla redazione FlashVideo del Comune di Bologna.
Il pezzo giornalistico Ŕ disponibile su youtube al seguente indirizzo: www.youtube.com/watch?v=pXPAjHznYvA.
Il servizio Ŕ stato trasmesso diverse volte a partire dal primo gennaio sulle reti locali LepidaTV, Nuovarete, Rete 8 e 7 Gold Emilia Romagna.



 Vedi le precedenti notizie pubblicate 



LE GARE FEDERALI IN PROGRAMMA NEI PROSSIMI 30 GIORNI

23/02/2018 - 25/02/2018
Roma
Gran Premio Giovani:
2¬ prova Nazionale Giovani
specialitÓ: 6 armi
03/03/2018 - 04/03/2018
San Severo (FG)
Torneo Nazionale Under 14:
2¬ prova
specialitÓ: scm, scf
09/03/2018 - 11/03/2018
Caorle (VE)
Gran Premio Assoluti:
2¬ prova di Qualificazione nazionale
specialitÓ: 6 armi
09/03/2018 - 11/03/2018
Pisa
Gran Premio Assoluti:
Prova di Coppa del Mondo IWAS
specialitÓ: 6 armi
17/03/2018 - 18/03/2018
Busto Arsizio (VA)
Gran Premio Master:
5¬ prova master
specialitÓ: 6 armi
17/03/2018 - 18/03/2018
Caserta
Torneo Nazionale Under 14:
2¬ prova
specialitÓ: spm, spf
17/03/2018 - 18/03/2018
Colle Val d'Elsa (SI)
Gran Premio Assoluti:
Campionati Italiani Under 23
specialitÓ: 6 armi

ALTRE GARE O EVENTI SEGNALATI PER I PROSSIMI 30 GIORNI

NESSUNA